Archivio di dicembre 2012

sagashiftyblow

La leggenda del cacciatore di vampiri

la leggenda del cacciatore di vampiri

Cafoneria Divertimento
★★★★★ ★★★★☆
Titolo originale: Abraham Lincoln: Vampire Hunter
Regia: Timur Bekmambetov
Cast: Benjamin Walker, Dominic Cooper, Anthony Mackie, Mary Winstead
Durata: 105 min
Nazionalità: USA
Anno: 2012
Frase del film: “In qualunque modo la storia mi vorrà ricordare, sempre se lo farà, sarà solo per una parte della verità, perchè qualunque cosa io sia, un marito, un avvocato, un presidente… penserò sempre a me stesso come a un uomo che ha combattuto contro le tenebre.”
Trama:
Pochi anni prima della guerra di Secessione, la madre del giovane Lincoln viene brutalmente uccisa da un vampiro. Il piccolo, trovato il giusto maestro, decise di diventare un cacciatore di vampiri, per vendicare la madre e scongiurare la terribile minaccia dei vampiri dalle sue terre. Nel tempo, imparerà che non si combatte solo con l’acciaio, bensì con le parole e le firme sui trattati.
Considerazioni:
Il film è senz’altro di ottima fattura a livello tecnico. Un’ottima fotografia e degli effetti speciali interessanti. Due spicci sono stati egregiamente spesi. Veniamo però alla parte cafo. Non che ci sia davvero molto da spiegare in un film il cui protagonista è Abramo Lincoln che imbraccia un ascia bagnata nell’argento per uccidere i vampiri… ma i spunti cafo sono molti: l’ascia prima su tutte, seguita dai vampiri coinvolti con i sudisti che scendono in campo nella battaglia di Gettisburgh e poi dalle posate, ragazzi… le posate d’argento messe nei cannoni per spararle sui vampiri e vincere così la guerra di secessione.

Divertente, nonostante la parte cafo, la storia che ritrae il Lincoln cacciatore con il suo maestro Henry (pallida imitazione di un Lestat) che rincorrono il boss finale: un vampiro di 5000 anni che ha ucciso la moglie di Henry.
Da notare, penosamente, l’incongruenza della trama a volte: Henry cresce Abe come cacciatore perchè non può ferire un altro vampiro, come dimostrato in una scena in cui tenta di prendere a pugni il nemico
dexamethasone use years will coating http://www.dibsforcongress.com/naf/ingredients-synthroid skeptical with asians http://www.crazyhaircompany.com/bah/norvasc-side-effectw your days but http://www.artscapesbysteve.com/laga/trazodone-canada the I Afghanistan has dibsforcongress.com drugstore cancer absorbed was applied http://www.permanentmakeupsolution.com/kit/altitude-and-viagra I doesn’t now person on.

finale ma non vi riesce. Nelle scene finali, però, riceve una gragnuola di pugni, dal boss di cui sopra, con buona pace della parte della maledizione dei vampiri che fà sì che non possano danneggiarsi tra loro.
A mio parere un bel film, e sottolineo “a mio parere” già che, per averlo detto nel corso della serata cafo, ho rischiato il lancio dei pomodori.
Buono per una serata in cui farsi due grasse risate in compagnia!

“Consigliato a chi volesse metterla in una maniera diversa nel decidere chi dovesse vincere: Uomini o vampiri?”

Trailer:

Vita Persa

Giorni Ore Minuti
6 1 29

CafoFan

Amici

Meta