cater

Caccia al Ragno Assassino

Caccia al Ragno Assassino

Cafoneria Divertimento
★★☆☆☆ ★★★★☆

Titolo originale: “In the spider’s web”
Regia: Terry Winsor
Durata: 1h 24
Nazionalità: Usa 2007

Frase del Film: “Seguiamo i ragni.. Ci porteranno verso l’uscita”

Trama:
Un gruppetto di turisti girella allegramente per la giungla indiana quando sfiga vuole che una tizia venga morsa da un ragno, l’unica speranza per lei è il dottor Lecorpus (il nome è già un programma…), americano che vive nella giungla, che sembra il buon samaritano ma l’inculata è dietro l’angolo.. Nel mentre il gruppetto si separa (grave errore), e oltre a ragni a oltranza entrano in scena uno pseudo sciamano sciancato col mocio vileda sulla testa, e il poliziotto di turno che non può mancare.
Per commentare questo film potrebbe bastare la frase topica : “Seguiamo i ragni.. Ci porteranno verso l’uscita”

Un film improbabile, con degli attori pessimi, capanne a forma di ragno, ponti fatti di ragnatele, gente che girella per la giugla in calzoncini, il sergente garcia in jeep, e il solito demente che anche mentre sta morendo continua a riprendere con la telecamera.

Sconsigliato a chi ha la fobia dei ragni e a chi vuole vedersi un horror che si possa definire tale ^^ questo più che paura suscita ilarità 🙂

Trailer:

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
elfflames

Nasce Cafolavori.it

Cafolavori, il bello del brutto

Dopo anni di film (e filmacci soprattutto) ho deciso di condividere le mie (nostre) esperienze e sensazioni riguardo ai cafolavori che ci vengono propinati dalle case cinematografiche e che con molto compiacimento ci dilettiamo a visionale.

Nasce così Cafolavori.it, questo blog sarà dedicato a tutti quei generi di film che quando li vedi ti viene da dire “ma perchè?”. Non sarà solamente un blog di recensioni ma sopratutto di risate dove poter vessare e criticare queste pellicole che riteniamo siano al limite della decenza, cercando di mettere in rete l’ilarità che viene scatenata al momento della visione del film.

Tendo a precisare sin da subito che non tratteremo solamente pellicole di “serie B” o magari di produzione amatoriale, ma ci dedicheremo anche a quelle produzioni che ci vengono propinate come “Filmoni” e proiettate in centinaia di sale italiane e che magari riscuotono anche un buon successo al botteghino, di esempi ne abbiamo molti ma li vedremo passo passo nei vari articoli che posteremo nel blog.

Di certo non ci riteniamo dei cinefili con la puzza sotto al naso che visionano e apprezzano solo mattoni di autori cecoslovacchi (La corazzata Kotiomkin?) anzi, almeno per quanto mi riguarda credo che non c’è cosa più divertente che vedere un filmaccio “sparato” come filmone e poi con gli amici e una birra massacrarlo per quanto possa essere assurdo e divertente nella sua involontaria stupidità!

I compagni di questo viaggio saranno amici con i quali condivido questo genere di tortura, durante il tempo che questo blog sarà online sicuramente troverete opinioni contrastanti da parte dei recensori, c’è sempre qualcuno che alla fine di un film pessimo dice “a me è piacito” e li giu offese. Vi lascio quindi alle recensioni che ci saranno e sopratutto…

“Sta sera ci spariamo un bel cafolavoro?”

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter

Vita Persa

Giorni Ore Minuti
6 1 29

CafoFan

Amici

Meta