Articoli marcati con tag ‘recensioni’

elfflames

Nuova sezione Cafo Attori

Cafo AttoriDopo un anno di attività del blog (e sotto costanti pressione della mia ragazza) sono orgoglione di innaugurare una nuova sezione del blog, Cafo Attori.

Tale sezione conterrà le schede di quegli attori che hanno datto tanto al mondo dei Cafolavori e che nella vita sono riusciti ad accettare qualsiasi ruolo propostogli anche il più brutto e che stranamente nonostante le colossali cagate che continuano a sfornare non cedono al passare degli anni.

Le schede si occuperanno del “palmares” di questi individui dei successi e dei flop e di alcune curiosità che non tutti sanno.
La prima scheda è dedicata ad un attore che ci sta dando tanto in questi ultimi anni, Nicolas Cage. Spero che la sezione sia gradita e che vi permetterà di scoprire quale attore è il più cafone della storia!

BUONA LETTURA

elfflames

Plaga Zombie: Zona mutante

Cafoneria Divertimento
★★★★½ ★★★★☆
Titolo originale: Plaga zombie: Zona mutante
Regia: Regista
Cast: Berta Muñiz, Pablo Parés, Hernán Sáez, Paulo Soria, Esteban Podetti, Sebastian Tabany, Alejandro Nagy
Durata: 97 min
Nazionalità: Argentina
Anno: 2001
Frase del film: “Splat”

 

Trama:
USA, in una cittadina non ben specificata un una razza di alieni testa uno strano virus che trasforma gli esseri umani in zombie pazzi ed assetati di carne, gli unici sopravvissuti sono lo studente di medicina Bill Johnson, l’ex-wrestler John West e il nerd Max Giggs che scaricati da un furgone dell’FBI si rendono conto di essere perseguitati da queste creature e cercano di fuggire dalla città ormai infestata… riusciranno i ragazzi a portare le chiappe fuori dalla cittadina? E cosa centra l’FBI con la sperimentazione del virus?
Considerazioni:
Finalmente un bel film splatter low-budget, di solito è il giappone la patria dello splatter/comico di genere (Tokio gore Police, Robo-Geisha ecc.), questa volta invece la pellicola viene dall’argentina, dove un gruppo di amici decide di girare questo film.
In realtà Plaga zombie: Zona mutante è il sequel di un medio metraggio sempre girato dal gruppo di buontemponi, ma questa volta il budget è molto più alto circa 700 dollari invece dei quasi 200del primo film… questo la dice lunga sui mezzi di produzione, nonostante il bassissimo costo rendono piuttosto bene il tema trattato.Il film è divertente e la storia potrebbe essere anche interessante, peccato che duri troppo… dopo una 30ina di minuti ricchi di squartamenti e scene comico/splatter si prende una piega un po’ troppo lenta che ci porta tra alti e bassi verso il finale, che effettivamente rialza un po’ il ritmo (per chi non si fosse già addormantato), proponendo una mega rissa finale tra umani e zombie dove si svela il finale a sorpresa che lascia aperta la via per un sequel.

Oltre alla storia e alle trovate comiche anche i personaggi sono azzeccati in un film del genere, ci sono l’ex wrestler in cerca di riscatto, uno studente di medicina con la stoffa da eroe e un nerd con evidenti problemi psichiatrici, gli attori che interpretano questi ruoli sono bravi e Pablo Parés nei panni dell’aspirante medico Bill Johnson è un gradino sopra gli altri, forse perchè Pablo Parés risulta essere anche il regista, quindi carpisce meglio lo spirito del personaggio all’interno del film.

Quindi per chi ama il film splatter con una vena comica questo film può essere figoso, per gli altri bhe statene alla larga non è un “horror classico” è un Cafolavoro splatter e basta!

p.s. ho scoperto girando un po in rete che è in via di uscita il terzo ed ultimo capitolo di questa saga “Plaga Zombie: Zona Mutante: Revolución Tóxica” se ne avrò l’occasione visionero anche questo Cafolavoro!

 

“Consigliato a chi vedeva sempre esplorando il corpo umano”

Trailer:
http://www.youtube.com/watch?v=anqzDlpnCms

Vita Persa

Giorni Ore Minuti
6 1 29

CafoFan

Amici

Meta