Articoli marcati con tag ‘robocop’

elfflames

Robocop 3

Robocop 3

Cafoneria Divertimento
★★★☆☆ ★½☆☆☆

Titolo originale: Robocop 3
Regia:  Fred Dekker
Durata:  104 min
Nazionalità: USA 1993
Frase del film: “E il prossimo sarà un poliziotto vampiro?”

Trama:
Detroit, la OCP è ormai fallita e una megacorporazione giapponese l’ha acquistata con lo scopo, tramite galoppini/cyborg e tirapiedi, di cacciare le persone dei quartieri poveri per poi raderli al suolo costruendo poi cantieri della Delta City.
Si crea una resistenza di cittadini “sfrattati”, e il “nostro” (Robocop) viene inviato proprio dalla polizia (manipolata dalla OCP) a sgominare questa congrega di ribelli.
Il nostro “plasticoso” eroe invece si allea ai ribelli dopo la perdita del partner storico (Anne Lewis) da parte del “Cattivone” della OCP, ed ingaggia una battaglia violenta contro l’intera organizzazione jappo/ocp.

Considerazioni:
Vidi questo film in fase adolescenziale probabilmente in TV per via della mia passione per il Cyberpunk poi però l’ho rimosso fino a pochi giorni fa… girellando su Sky mi è capitato di beccarlo e con la visione “matura” di oggi ho voluto rivederlo sapendo che sarebbe finito sul blog, ed infatti è stato così.
Fondamentalmente dei temi Cyberpunk che tanto fece sbizzarrire i registi e sceneggiatori anni 80 inizio 90 qui c’è poco o nulla… ci troviamo di fronte al solito futuro prossimo in una metropoli dove le classi sociali sono nettamente distinte tra ricchi, poveri e pazzi… c’è il robot di turno e la megacorporazione tiranna BASTA! Il resto sono sparatorie, botte e uccisioni gratuite su una storia insulsa e ormai fritta e rifritta, anzi le scene d’azione sono invece lentissime dato che Robocop nella sua armatura non riesce a fare una mossa decente, praticamente è un tronco con le gambe che viene preso a calci e a pistolettate finche non sbrocca e spara qualche “confettone” (missile) a zittire i propri avversari.
Gli attori poi sono veramente scarsi, espressioni stupite e comportamenti che neanche nelle peggiori puntate di beautiful si possono trovare, il tutto rende il film a dir poco comico  in molte delle scene, emblematica è la scena dell’irruzione degli “swat” della OCP nel covo dei ribelli sparando a casaccio (anche tra di loro) mentre si calano dalle finestre… film ridicolo!

“Consigliato agli splatterpunk!”

Trailer:

Vita Persa

Giorni Ore Minuti
6 1 29

CafoFan

Amici

Meta